AMAZZONI e
CAVALIERI

 
  homepage
homepage
  MITI e LEGGENDE  
     
         
 
     MITI e LEGGENDE
 
 
BAIARDO, cavallo di Rinaldo

Baiardo era il cavallo magico di Rinaldo.
Il cavallo venne regalato da Carlo Magno ai quattro figli di Aimone.
Si dice fosse un cavallo di eccezionale volontà, di normale dimensione, se cavalcato da una singola persona, ma se a montarlo erano tutti i quattro figli di Aimone, il prode destriero accresceva la sua lunghezza.
Dopo la battaglia di Montalbano, Baiardo sfugge a Rinaldo per mettersi in cerca di Angelica e portare il suo padrone dalla donna amata.
Una volta raggiunta Angelica, Baiardo la trova con Sacripante, in un primo momento non vuole farsi cavalcare ma, ammansito da Angelica, alla fine lo lascia salire.
Quando però sopraggiunge Rinaldo, appiedato, disarciona dalla sua groppa Sacripante e fa si che il duello tra i due si svolga a piedi.

 
 

  
 
 
     
         
 
 
Seguici su FaceBook e YouTube  
APPENNINO a CAVALLO - Associazione Culturale iscritta al n. 8291 del 6/3/2013 del Tribunale di Bologna - Police Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Nelle Regioni: Abruzzo | Basilicata | Calabria | Campania | Emilia Romagna | Lazio | Liguria | Marche | Molise | Puglia | Sardegna | Sicilia | Toscana | Umbria |